Terapia fissa ortodontica (apparecchio fisso)

La terapia fissa ortodontica è un tipo di trattamento che ci permette di allineare i denti definitivi in un soggetto sviluppato quindi in una bocca che non consente più modifiche scheletriche.

Questo tipo di apparecchio è composto da una parte fissa costituita da attacchi metallici o in ceramica che vengono incollati alla superficie esterna del dente ed una parte mobile composta da fili metallici chiamati archi che permette gli spostamenti applicando forze moderate.

L’arco metallico può essere in acciaio o in nikel titanio e hanno diverse misure e durezze in base alle progressione della terapia.

I controlli periodici vengono eseguiti circa una volta ogni 4 settimane, e nel corso di essi vengono sostituiti gli elastici che fissano l’arco agli attacchi poiché perdono nel tempo la loro forza.

L’apparecchio fisso garantisce un ottimo risultato nella correzione degli allineamenti e delle malocclusioni, il paziente non ha pensieri nel doverlo gestire a casa in quanto, essendo incollato, non necessita di particolati manutenzioni.

É importante però durante la terapia avere un’attenzione maggiore nell’igiene; essere scrupolosi e meticolosi assicurerà al paziente di mantenere i denti sani anche dopo lo sbandaggio dell’apparecchio.